Artisti

Youtoo Brass Quintet Youtoo Brass Quintet

Gli Youtoo Brass sono un quintetto di ottoni formato da 5 musicisti (Daniele & Fausto - trombe, Sergio - corno, Andrea - trombone, Elio - bassotuba).

Il repertorio che propone è ampio e variegato, così da poter essere adattato alle diverse occasioni (quali concerti, intrattenimento durante manifestazioni, feste, serate di lettura):

musica classica e barocca (Bach, Vivaldi, Charpentier, Pachelbel..)

musica jazz e blues (Glenn Miller, Blues Brothers, Mancini..)

colonne sonore di film famosi e brani di musica leggera

brani di musica etnica
Genere musicale: classica, jazz, pop,colonne sonore

Triphase Triphase

Una tribute-band dei Black Sabbath e hard rock in genere.
I Triphase nascono nel 2013 dalla volontà di Claudio e Adriano di
superare alcuni limiti dei precedenti gruppi in cui militavano e fin
da subito, anche dal nome stesso, si pongono l'obiettivo di mantenere
una struttura a tre. Il repertorio si orienta sull'hard rock degli
anni 70, Black Sabbath in primis. La formazione è un classico
"power-trio": Claudio alla voce e al basso, Fabrizio alla chitarra e
Adriano alla batteria. Musica potente e ruspante.
Genere musicale: Hard Rock

Coro Giovanile Garda Trentino


Genere musicale:

Coro le Magnolie di Coordinamento 60 &


Genere musicale:

Zerozero39


Genere musicale:

Shibui

Trio Jazz - Fusion composto da chitarra, basso, batteria. Esegue musica strumentale originale in cui trova ampio spazio l’improvvisazione di carattere jazzistico con influenze ritmico armoniche afro e sudamericane. Privilegia il lavoro intimo, costante, di arricchimento e ricerca che dà origine ad un linguaggio eclettico e sintetico. L'intensa e durevole collaborazione dei componenti il gruppo, evidenzia la profonda intesa nel fare, comporre e concepire la musica. Sono spesso ospiti di manifestazioni dall’ampio contenuto artistico culturale.
Genere musicale: fusion

Coro Prisma


Genere musicale:

Trio musicale Creativo


Genere musicale: misto italiano straniero

L'AREA MUSICA APMM

L'Area Musica nasce nel 1992 come organo dell'Appm, associazione privata laica finanziata dal pubblico per aiutare minori in difficolta'.

Situata a Piedicastello (TN), offre sale prove, avviamento musicale ed occasioni d'aggregazione ai giovani musicisti trentini.
E' gestita da Fabrizio Tedeschini e Stefano Zanol.
Genere musicale:

Todas Dias Grop Todas Dias Grop

Siamo 3 colleghi, Elena Fabio Luciana, che davanti alla macchinetta del caffè
hanno scoperto di avere due cose in comune, anzi 3 con il lavoro: aver
imparato da adulti a suonare e amare i cantautori italiani, soprattutto Fossati
e De Andrè.
Così abbiamo chiesto aiuto a Carlo, il nostro formatore, e abbiamo
cominciato.
Dopo esserci esibiti non tante volte, siamo arrivati fin qui per proporre quello
che siamo riusciti ad imparare ritagliando un po’ di tempo tra tanti impegni
diversi della nostra quotidianità.
Buon ascolto!
Genere musicale: Cantautori italiani

The Uncles The Uncles

Dopo lunga evoluzione, il gruppo si afferma come cover band
nell'autunno 2009; ben presto pero’ la necessita’ di esprimersi
anche con brani propri diventa un passaggio naturale. Vengono
cosi’ proposte al pubblico sia canzoni originali che cover spesso
rivisitate.
La formazione iniziale, trova un nuovo assetto nella prima meta’ del
2014 dopo un periodo di stallo ed una piccola pausa meditativa che
contribuiscono a perfezionare la composizione del gruppo attuale,
ora divenuto “The Uncles”.
L'impronta musicale che associa tutti componenti ora e’ quella di un
Rock Classico in lingua inglese, dopo un primo approccio con le
canzoni Italiane quasi subito abbandonate. Con i nuovi membri ed il
nuovo slancio, il gruppo riesce ad esprimersi su musicalita’ e
melodie quasi inedite e sperimentali, pensate sulla personalita’ e
sullo stampo comune dei componenti, con l’unico obiettivo di
emozionare il pubblico.
Siamo anche in FACEBOOK!!!
Il sito: www.theuncles.it
I componenti del gruppo:
Mattia Baldo: Basso;
Luca Berte’: Chitarra elettrica, Voce;
Vincenzo Di Bari: Chitarra elettrica;
Daniele Dossi: Voce;
Damiano Orben: Batteria.
Genere musicale: Rock

The Pleased To Meet You The Pleased To Meet You

Quattro giovani ragazzi pronti a farvi ballare e scatenare a suon di rock 'n0 rollanni ཮
Genere musicale: Rock 'n' roll

The Diggers

Voce e chitarra acustica del gruppo, Graziano chitarra elettrica, Riccardo chitarra solista, Luca al basso ed Emiliano alla batteria sono gli altri componenti dei Diggers.
Veniamo da Rovereto, il primo nucleo del gruppo ha origine nel 2015, lo scorso anno con l’arrivo di Emiliano e Riccardo abbiamo completato il quadro, siamo degli appassionati di musica, che si ritrovano a suonare con grande entusiasmo, non siamo dei veri e propri musicisti…direi piuttosto degli apprendisti.
Questa sarà, la nostra seconda partecipazione alla manifestazione, la scaletta che presentiamo è varia, i pezzi spaziano dal pop al rock, il repertorio prevalentemente è straniero, ma ora che, la formazione è solida, abbiamo in progetto di inserire anche qualche pezzo italiano.
Genere musicale: Pop-rock

The bonebreakers The bonebreakers

-Alle B. Goode (Slick Steve and the Gangsters)
-Mattia “Cat er Pillar” Bertolassi (Eilzabeth Lee Cozmic mojo, Hell Spet)
-Andy J. Braga (Ottavia Brown, Andrea Van Cleef & the Forever People)
“The Bonebreakers” nascono nel 2015 per la realizzazione di quattro pezzi
inediti di Alle B. Goode. L’ inizio dell’avventura è un EP, stampato solo in vinile
12”, al quale hanno contribuito Mattia “Cat er Pillar” Bertolassi, Andrea “Andy
jay” Braga, Andrea Van Cleef, David Hogan, Andrea “Biscio” Bresciani e Zimmy
Martini. La formazione si assesta nell’anno successivo diventando il R&R trio
che è ora: Alle B. Goode, Mattia “Cat er Pillar” e “Andy Jay” Braga.
Negli ultimi tre anni mettono “a ferro e fuoco” le birrerie del nord Italia
affermandosi come R&R band coesa e senza fronzoli.
Il sound diventa man mano più “roots” restando in equilibrio tra R&R, country
sonorità pulp con qualche influenza ritmica tipicamente New Orleans.
Nell’autunno 2017 si tuffano in una nuova avventura: l’album “A Night with
Rodriguez”. Otto pezzi inediti e una cover registrati live, totalmente in
analogico presso lo studio Poddighe di Brescia. Le session di registrazioni si
svolgono in due sole giornate intervallate da una lunga pausa di un mese
durante la quale Alle e Cat si recano nelle terre della musica che amano alla
ricerca di ispirazione: Texas, Mississippi, Louisiana. Questo secondo lavoro
vanta ospiti d’eccezione: i fratelli Poddighe, David Hogan, il violinista Yiannis
Apostolou, Annalisa Giudici Favero e in una traccia il duo power blues
Superdownhome di Beppe Facchetti e Henry Sauda. Il risultato è un album
variegato e diretto in pieno stile Bonebreakers.
Genere musicale: Rock 'n' roll

The blue feeling The blue feeling


Genere musicale: Blues/Jazz/Latin

Tempo libero Tempo libero

Siamo 4 amici che suonano sempre insieme anche a messa ai Frati di San Martino di Arco; spesso suoniamo e cantiamo per divertirci insieme, pop italiano.
Il gruppo e' cosi' composto:

Andrea Pontalti : chitarra e voce
Claudio Verza : chitarra
Claudio Vicari : tastiera e voce
Mattia Tamburini : batteria e voce
Genere musicale: pop italiano

Suonunito Suonunito

il duo SUONUNITO nasce nella primavera del 2017...uniti dalla passione per il trip pop e la spacemusic, Teo alle chitarre acustiche ed elettriche e Yvette alla voce, fondono anima africana a visioni futuristiche...atmosfere delicate a risvegli psichedelici ..un viaggio in compagnia di pezzi inediti e interpretazioni di brani editi...
Genere musicale: trip pop

Sonà Sonà

The BellRays, ormai sulla scena dai primi anni ྖ, sono nati in California grazie alla
vocalist Lisa Kekaula e al chitarrista Bob Vennum. Kekaula cominciò inizialmente a esibirsi
come cantante jazz quando incontrò Vennum, poi diventato suo marito. Nel 1996 il
batterista Ray Chin e il chitarrista Tony Fate si unirono al gruppo, portando Bob Vennum a
suonare il basso. Solo un paio di anni prima, ed esattamente nel 1994, la formazione
embrionale dei BellRays decide di dar vita a una propria etichetta discografica, la Vital
Gestures, che stampa la maggior parte del materiale prodotto dal gruppo. Esibendosi in
lunghi tour che li ha portati in giro per i club di Los Angeles, fino ad approdare al
prestigioso South By Southwest Festival nel 1999, i BellRays arrivano finalmente alla
pubblicazione del primo album, LET IT BLAST. Ispirati dalla musica degli Stooges e di
James Brown danno alle stampe, nel 2001, GRAND FURY, al quale segue la ristampa del
loro primo vero esordio, IN THE LIGHT OF THE SUN, originariamente realizzato nel 1993.
Nel maggio del 2002 nei negozi arriva MEET THE BELLRAYS, compilation rimasterizzata
dei primi due dischi del gruppo, GRAND FURY e LET IT BLAST. I BellRays, sulla scena
americana dai primi anni ྖ, sono nati in California dall'unione tra la vocalist Lisa Kekaula
(che inizialmente si esibiva come cantante jazz) e il chitarrista Bob Vennum. Nel 1996 il
batterista Ray Chin e il chitarrista Tony Fate si uniscono al gruppo, portando Bob Vennum
a suonare il basso. Ispirati dalla musica degli Stooges, MC5 e di James Brown, i Bellrays
combinano le due anime di Detroit, quella più punk e underground delle band citate e
quella più black della Motown.
Albums
• In the Light of the Sun (self-released cassette 1993;[4] reissued 2002)
• Let It Blast (1998)
• Punk Rock and Soul (1999) [split LP w/Streetwalkin' Cheetahs]
• Grand Fury (2000)
• The Red, White and Black (2004)
• Have A Little Faith (2006)
• Hard Sweet and Sticky (2008)
• Black Lightning (2010)
• Covers (2016)
Compilations
• Meet the BellRays (2002)
• Raw Collection[5] (2003)
• Raw Collection, Vol. 2 (2005)
• Merry Xmas, Love the BellRays (2008)
Genere musicale:

Samsa Dilemma Samsa Dilemma

Il progetto nasce dal batterista, compositore, bassista Riccardo Pro, considerato uno dei fondatori della scena indie-rock dell’area di Frosinone. Dal 1989 ad oggi ha fondato e suonato con diversi gruppi: Disagio, Mahatma Transistor, Norock Bun, Pugaciov sulla Luna, Furoris Causa e Samsa Dilemma. Quest’ultimo nasce nel 2016 con la collaborazione del chitarrista Daniel Sartori (Otterloop) e dell’esperto di programming Marco Ober. Nell’album suonano il chitarrista experimental noise Enrico Merlin (eletto, nel 2015 e nel 2016, dai lettori della rivista Jazzit tra i dieci migliori chitarristi dell’anno), al violino Vanessa Cremaschi (orchestra di Musica leggera della RAI, negli ultimi anni ha lavorato con Blixa Bargeld e Teho Teardo), al pianoforte il maestro Enrico Dal Fovo. Nel 2017 si aggiungono al progetto Fabrizio Costantino al basso e Fabrizio Keller alla batteria.


Genere musicale: Rock

ROCK HYDRA ROCK HYDRA

I veterani del panorama rock e prog-rock trentino tornano nelle strade di Arco con l'ormai consolidato inserimento in formazone di Brodolfo Sgangan, alle corde vocali.
Il resto del quintetto non subisce variazioni, dal trio Paul Maistrelli (guitar) - Renzo Meola (drum) - Ezio Petricci (bass), insieme da 23 stagioni, al tastierista e indiscusso sex-symbol del gruppo, Michele Bortolotti.

Lo spirito che ci ha accompagnato in quasi 5 lustri di attività non e' certo cambiato nell'ultimo anno, anzi l'arrivo del nuovo vocalist ci ha regalato quell'energia in piu' per rivisitare un bel po' di pezzi, gia' presenti o totalmente inediti, del repertorio.

Che si scivoli nelle porte larghe del rock o tra i paletti stretti del prog, noi ci si continua a divertire ed emozionarci. Pare che questo a volte si avverta anche dal vivo ;-)
Genere musicale: rock e prog-rock
Genere musicale: rock e prog-rock

Paddy's Garden   FairyRing Paddy's Garden FairyRing

Gruppo di danza che accompagnerà con la sua esibizione i Paddy's Garden, musica irish folk.
I FairyRing nascono all'inzio del 2007 grazie all'allegria e al coinvolgente ritmo della musica e della danza irlandese.
L'Associazione ha sede a Borgo Valsugana, in provincia di Trento.
Il nome FairyRing significa "Cerchio delle Fate" e riprende un'antica leggenda celtica che racconta come sia facile imbattersi, nel bosco, in una ridda di fate danzanti e rimanere coinvolti nelle loro evoluzioni per anni, senza accorgersi del trascorrere del tempo.
Attualmente i FairyRing si dedicano sopratutto alle danze in gruppo definite Ceili e conta la presenza di 12 ballerini non professionisti, ma accomunati dalla passione per la musica e la danza irlandese.
Genere musicale:

Paddy's garden   FairyRing Paddy's garden FairyRing

Paddy's garden

Il gruppo nasce diversi anni fa da alcuni elementi dei Moonshiners , band
che si è esibiva nel nord Italia circa 20 anni fa.
Appassionati di folk music ed irish, in particolare, amanti della musica "ruspante"
si trovano spesso a far musica anche come buskers nell'Alto Garda.
Gighe , reels e qualche influenza West coast sono alla base del loro repertorio.
Matteo Fabbro chitarra - voce
Nicola Tavernini chitarra - voce
Elvio Pederzolli: percussioni
Moreno Fabbro: fiddle
David Fasoletti : flauto, banjo, concertina- voce

Genere musicale: folk irish

Ostello California Ostello California

Metti insieme 4 chitarre dal diverso gusto musicale, aggiungi un basso e una tastiera dal tocco raffinato, il ritmo preciso e puntuale di una batteria e amalgama il tutto con 5 voci:
tutto questo è Ostello California.
Ostello California è il nome del progetto che vede la nascita della prima “tribute band” trentina degli EAGLES.
7 musicisti con diverse culture musicali ma accomunati dalla passione per la musica della band americana simbolo della weast coast.
La band nasce con l'obiettivo di riproporre non solo le canzoni, ma anche il sound originale degli EAGLES attraverso una particolare cura nell'intreccio strumentale delle chitarre e della parte corale, elementi che da sempre caratterizzano il suono degli EAGLES.
Roberto, Max, Sandro, Davide, Massimo, Diego, Andrea
Attraverso 2 ore di concerto gli Ostello California ripercorrono la storia musicale degli EAGLES proponendo grandi classici in un percorso che, dagli esordi, giunge fino ai giorni nostri con uno sguardo anche alla carriera solista dei vari componenti del gruppo.


Genere musicale: Country rock - Eagles Tribute

Nik Perry Blue & The Wouldon Boys Nik Perry Blue & The Wouldon Boys

Nicoletta "Nik Perry" Perini – voce Luciano "Ciano de" Ghezzi - chitarra elettrica, voce
Alessandro "Pedro" Pedrotti - basso, voce
Daniele "Maci" Gobbi – batteria
*****
Il gruppo nasce nell'autunno del 2008 da un'idea di Nik e Ciano ai quali, negli anni successivi, si uniscono Pedro e Maci.
Definiti dai giudici del Tour Music Fest
"un'original band dal buon groove e dalla buona energia musicale e scenica", Nik e i suoi Boys
vi accompagneranno in un viaggio tra cover blues, pop e immancabile buon Rock.
Genere musicale: Rock, pop, blues

Nightflyer

Dopo circa 10 anni il gruppo degli Hush Puppies si rinnova e cambia pelle a partire dal nome. Il genere musicale è contraddistinto ora da un sound marcatamente funky rock con influenze acid jazz che producono un crossover decisamente grintoso e melodico. Il repertorio riferito alle cover, abbraccia la migliore dance music anni ྌ, non dimenticando "i cavalli di battaglia" che hanno permesso al gruppo di ottenere favorevoli apprezzamenti fino ad oggi.
Genere musicale: Funky Rock

Nevralgika Nevralgika

I NEVRALGIKA nascono nel 2013 dall'incontro di 2 chitarristi al Centro Musica di Trento.
Ora, dopo vari cambi di formazione, dei primi componenti è rimasto solo il cantante/chitarrista Matteo Aleotti.
L'attuale line up è attiva da Gennaio 2018 e sta cercando di dare un'impronta indelebile al sound e al groove della band, proponendo un pop/hard rock dalle sonorità pure e grezze. La band in passato ha partecipato a vari contest e concerti in regione (tra cui anche alla Festa della Musica di 2/3 anni fa).
Genere musicale: Hard Rock

Marlon Marlon


Genere musicale: New folk (FolkRock)

Lotus Flower Lotus Flower

I Lotus Flower sono un gruppo musicale che propone canzoni rock e pop in chiave prettamente acustica. Alle cover che spaziano dagli anni ཮ alle hit più moderne si aggiungono, a partire dal 2018, brani di produzione propria.
Il gruppo nasce con due armoniose voci e chitarre (Arianna e Cristina) a cui si aggiunge, dopo qualche anno, la terza poderosa voce e chitarra (Francesco). L'amalgama di voci e chitarre trova solide fondamenta con l'aggiunta del contrabbasso (Michele) e si completa con l'aggiunta del pianoforte (Alessandro). L'ensemble strumentale e vocale permette facilmente di affrontare sia proposte musicali ritmate e adatta alla danza, sia repertori più delicati e sognanti, ricchi di sfumature e colori.
Tra corde vocali e corde strumentali il gruppo è felice di far vibrare note, sentimenti ed emozioni.


Genere musicale: Cover Pop/Rock

LMC Latin Musicaffè LMC Latin Musicaffè

LATIN MUSICAFE’
I Latin Musicafè (LMC) ssi sono formati nella primavera del 2016 da un’idea di Luciano e Massimo, i due chitarristi del gruppo, sorseggiando un caffè al tavolino di un bar della periferia di Bolzano.
Si sono poi aggiunti Claudio al sassofono, Annamaria alla voce, Amedeo alla batteria e Stefano alle percussioni.
Suoniamo Bossa Nova, Samba e Latin Jazz attingendo dai brani della tradizione brasiliana da Jobin a Edu Lobo, Moraes, Buarque ecc..
La filosofia della band è quella di essere un gruppo aperto a varie collaborazioni e soprattutto di divulgare la tradizione musicale brasiliana sia dal punto di vista musicale che poetico/letterario.
A seguire i nomi dei LMC
ANNAMARIA BARONE (VOCE)
LUCIANO SCODRO (CHITARRA)
MASSIMO ALDEGANI (CHITARRA)
CLAUDIO PADOVAN (SASSOFONO)
AMEDEO MASETTI (BATTERIA)
STEFANO PARRICHHINI (PERCUSSIONI)
Genere musicale: Latin Jazz

L'Emuse Band L'Emuse Band

Siamo un gruppo musicale femminile, nato dall’associazione Emus di Trento; siamo infatti tutte studentesse dei suoi corsi musicali.
A scopo un po’ didattico, un po’ di divertimento, abbiamo provato a formare un gruppo e suoniamo insieme da qualche anno.
Suoniamo cover di artisti vari italiani e stranieri, dagli anni ’60 in poi fino ad oggi, in inglese e in italiano.
Suonare insieme è per noi un’occasione per divertirci ma anche per imparare e mettere a frutto le ore di studio individuale.
Le Muse sono:
Patrizia Nichelatti alla batteria e cori
Emanuela Pangrazzi alla tastiera
Evelina Casagranda alla chitarra e voce
Elena Giammarco al basso e cori

Genere musicale: pop-rock anni 80 fino ad oggi

L.M.T. Last Minute Trips L.M.T. Last Minute Trips

I LMT nascono a Rovereto nel 2011. In origine la band è formata da Roberto, Oscar, Andrea e Marco, tutti musicisti con alle spalle varie esperienze in ambito musicale locale. Le successive audizioni portano all'ingresso nel gruppo di Eleonora, prorompente voce che ben presto facilita il compito nell'eseguire cover rock di gruppi con voci femminili. Dopo una discreta attivita' messa in atto in numerosi locali e in occasione di feste pubbliche, nel 2014 Eleonora e Roberto abbandonano la band per vicissitudini personali. Entra cosi' nel gruppo Beatrice che da' nuova linfa al collettivo e a tutt'oggi e' la "front woman" del gruppo.
Line up attuale: Beatrice GOBBI voce - Marco ZOMER chitarra - Andrea MARCHIORI Batteria - Oscar BUSSOLA Basso e voce.
Genere: Cover rock, Skunka Anansie, Anouk, Elisa, Incubus, Pink ecc..
Genere musicale: Pop rock

Jambow Jane


Genere musicale: pop-rock- bkues- bossanova

Intimate Piano Time ed Emanuele Mazzoldi Piano Intimate Piano Time ed Emanuele Mazzoldi Piano

Giuseppina Lucchese, pianista e compositore, insegna pianoforte presso la Scuola Musicale Alto Garda nella la sede di Arco, e da alcuni anni ha un seguito di allievi promettenti , tra i quali spicca Emanuele Mazzoldi, studente sedicenne di Arco che ha già partecipato in qualità di solista a varie serate organizzate dalla Smag.
In occasione della festa della musica verrà presentato un programma che spazia da brani di Bach, Chopin, Schumann fino ad autori contemporanei.
Genere musicale:

Incrocio musicale Incrocio musicale

Siamo Incrocio Musicale, il risultato di un progetto sviluppato da maggio a settembre 2017, nato da una proposta dall'Asociazione Nueva Vida e sotenuta dalle Politiche Giovanili del Comune di Trento, dal Centro Musica e dal Centro Servizi Culturali Santa Chiara. Il progetto è finito con un concerto al parco Santa Chiara e poi si è concluso con la registrazione di un cd-demo. Il progetto è in continua fase di evoluzione, e continua ad andare avanti.
Siamo il primo gruppo musicale in zona con determinate caratteristiche come la pluralità delle origini, scriviamo e cantiamo i nostri brani in lingue diverse, usiamo suoni e ritmi contemporanei e tutti gli influssi che abbiamo trovato nel vitale viale che va dall'orecchio al cuore. Dal folklore al rap, dal gospel alla cumbia, dal carnavalito al reggae, dal beatbox alla batucada. Siamo interetnici, interculturali, interreligiosi, trasversali in tutti i sensi.

Genere musicale: Cumbia, Reggae, Gospel,Ska, Champeta

Hush Puppies Hush Puppies

La band ha origini a Bolzano fra il 95' e 96' dall'incontro del chitarrista Roberto "Bebe" Massa con il bassista Alberto Frascati e il batterista Pietro Giacchino che, riarrangiando i vari pezzi realizzati da Roberto, danno vita agli Hush Puppies.

Dopo una lunga pausa di circa 10 anni, nei quali i vari componenti fanno esperienze musicali con altri gruppi, la band si ritrova e rispolvera i vecchi pezzi inediti.

La Band attualmente e' formata da 5 componenti che formano il cuore della band:
chitarrista – Roberto "Bebe" Massa
bassista – Alberto Frascati
chitarrista – Mathis Pesarin
cantante – Simone Olivetti
batterista – Roberto Ratamacue formata

Le varie influenze musicali dei componenti si fondono in uno stile funk-rock con variazioni pop-blues e acid jazz comunque sempre caratterizzate da un groove trascinante con testi in italiano o in inglese.

Il nome del gruppo deriva dal slang americano usato dai pescatori per indicare delle polpette usate come pastura per i pesci e anche usata per zittire (hush) il cane o cuccioletto (puppies).

I talent show sono una merda, sono solo un business per commercializzare la musica e mettere sotto contratto artisti ritenuti potenzialmente utili per far soldi
Non ci sono particolari locali, l'importante è che siano posti frequentati da amanti della musica dal vivo e che ha voglia ballare, divertirsi o anche bersi una birra con buona musica.
Abbiamo fatto svariati live in varie situazioni diverse, locali come pub, contest musicali, feste musicali con palchi e service più che decenti, e la risposta del pubblico è stata sempre positiva e coinvolgente.

Spazi per provare, opportunita' di proporre la propria musica nelle varie manifestazioni specifiche e non, piu' permessi ai locali per la musica del vivo, scuole e borse di studio per incentivare i giovani ma non solo per la musica classica e il conservatorio.
L'obbiettivo della band e' e sara' sempre quello di divertirsi e divertire con la propria musica a prescindere dal palco o locale in cui si riesca ad andare perché per noi l'unica cosa che conta è l'amicizia e l'amore per la musica
Genere musicale: funk-rock con variazioni pop-blues e acid jazz

HILLBILLY DELUXE HILLBILLY DELUXE

Il gruppo si forma alla fine dell’anno 2007 e nel 2014 raggiunge la formazione attuale. Fin dai primi momenti il “ameras country” degli Hillbilly Deluxe propone uno stile che fa riferimento al new country e alla new acoustic music, che ben si sposano con la country line dance.
“Hillbilly” era un modo “dispregiativo” di indicare gli abitanti delle colline (le southern apalachians) da parte degli abitanti delle città americane nei primi anni del secolo. Se deluxe può essere tradotto “di alta qualità”, il significato del nome suonerebbe come “bifolchi di lusso”, un po’ come quei contadini o pastori delle montagne che il venerdì sera, dopo una settimana ad ammazzarsi di lavoro, si vestono di tutto punto e scendono in città a divertirsi con le loro auto lucide e cromate.
Il repertorio degli Hillbilly Deluxe, esclusivamente composto da cover country, annovera musicisti quali Neil Young, Bonnie Raitt, Charlie Daniels, Alison Krauss & Station, Wynonna Judd, Gretchen Wilson, George McAnthony.


Arianna “Ariel” Festi – voce
Ciano “Lou” Ghezzi - cori, basso elettrico
Elia Pedrotti – violino
Paolo “Giazera” Bertolini - cori, chitarra acustica
Stefano “Douglas” Giordani - chitarra elettrica
Vito “Alabama” Zandonati – batteria

Genere musicale: Country

HIFI GLOOM HIFI GLOOM

Gli HI | FI GLOOM sono un trio composto da Alessio Zeni ( voce, chitarre,
basso ), Daniele Bonvecchio (batteria), Simone Gardumi (synth , tastiere).
Il gruppo propone una musica che mescola alcune delle atmosfere più tradizionali del pop a momenti di minimalismo elettronico (ispirazioni: Asgeir, James Blake).
La band nasce a Trento nel gennaio del 2015 e lavora sin dai primi mesi alla stesura e alla produzione dell'album di esordio “Ivory Crush”, uscito il 12 marzo per l'etichetta L a Clinica Dischi.
Genere musicale:

Gruppo Gruppo "Tamburi S. Abbondio Dro"

Il gruppo "Tamburi S. Abbondio Dro" nasce nel 1998, debutta durante la rievocazione storica "del voto di S. Abbondio o dei 12 sabati”. Da allora il gruppo apre il corteo storico e lo accompagna per tutto il percorso del corteo. Partecipa sia a sfilate medioevali, sia a manifestazioni storiche o civili di diversi luoghi del Trentino. Da queste esperienze, il gruppo esce con un alta professionalita' diventando in breve tempo uno dei principali complessi ritmici del Trentino.
Genere musicale:

Garde sans Garde sans

Il progetto Garde Sans nasce come progetto Rock, orgogliosamente Rock, durante i primi giorni del Dicembre 2009.
La voglia creativa e di comunicazione hanno prodotto fino ad oggi 50 canzoni originali cantate in italiano.
Il gruppo e’ composto da Matteo Gazzi (chitarre e voce), Domenico Laporta (chitarre), Leonardo Brighenti (basso) ed Ezio Pallavicini (batteria).
Al''attivo del gruppo ci sono due album autoprodotti.
In tutti questi anni il gruppo si e’ proposto in vari concerti dal vivo nelle provincie di Trento, Verona e Brescia.

Genere musicale: Rock originale italiano

Fabio Avigo Fabio Avigo

Fabio Avigo nasce a Desenzano del Garda 1996. Sin da piccolo si abitua ad
ascoltare i più svariati generi musicali, sgattaiolando fino alla taverna di casa
per inserire nello stereo musicassette pop e rock. Nel 2010, coinvolgendo
alcuni compagni di scuola, da vita alla sua prima band gli “Hydro Sound Wave”.
Nell'arco di 5 anni, gli “Hydro Sound Wave”, perfezionano via via la loro musica
e si preparano ad affrontare palchi più importanti. Tra le tante esibizioni dal
vivo spiccano la finale regionale del concorso Emergenza Festival presso il
music club “Latte più” di Brescia e le performance alla “Festa della musica
Europea” ad Arco di Trento, al festival “Rock in Wood” e alla “Festa del Primo
Maggio” sul palco di Desenzano del Garda. Contemporaneamente regista e
autoproduce i primi singoli, con l'ausilio tecnico dello studio “Music & Life” di
Bedizzole. Nel 2016, con la Ghiro Records di David Marchetti incide il suo primo
singolo ufficiale “Il mio motore” presente su YouTube e scaricabile dalle
principali piattaforme musicali digitali tra cui iTunes e Amazon
Genere musicale: Alternative Rock

Drum Circle Drum Circle

Strumenti a percussione; i passanti possono unirsi al ritmo che il gruppo crea grazie al facilitatore che dal mezzo scolpisce i suoni. è un'esperienza molto coinvolgente e che vede attivi i passanti, che possono guardare, ascoltare, suonare per quanto desiderano.
Genere musicale: drum

Dj Bibo Nigra Vox Percussion Ricky Comanche Afro Special Mix in Vinile Dj Bibo Nigra Vox Percussion Ricky Comanche Afro Special Mix in Vinile

NIGRA VOX

Dj Bibo Nigra Vox
Specializzato in musica Afro Ethno Reggae Funky Tribal in VINILE.
In consolle dal 1982, inizia la carriera in vari afroraduni in Italia e all estero, Austria e Germania per poi esordire nel 1986 al Disco Spleen di Arco trasformandolo in un punto di riferimento a livello nazionale per gli appassionati del genere musicale.
In consolle al Cosmic di Lazise dal 1994 al 1996 per poi continuare nei vari locali in regione Presente anche al TIME di Reggio Emilia afroraduni a Brescia e Bolzano, Milano e Mantova.
Ancora oggi in consolle con giradischi e vinile.

RICKY COMANCHE
Percussionista eclettico e virtuoso, oltre ad essere un altro DJ appassionato di vinile. Presente in svariati locali ed altrettanti afroraduni.
Coinvolgente e professionale.

Genere musicale: Etnho afro raggae vinile funky

Das Fogel Das Fogel


Genere musicale: Post punk

Darvaza Darvaza

Darvaza è una parola persiana che indica la “porta dell’inferno”, un luogo buio di confine tra la vita e l’ignoto, fuori dal tempo.
I Darvaza si formano a Trento nel febbraio del 2015. Il progetto può essere associato alla scena post-punk revival, mirando a riproporre i suoni tipici della newwave, tramite brani inediti ed alcune cover. La formazione è attualmente composta da: Luca (voce ed effetti), Saverio (chitarra e seconda voce), Riccardo (basso), Claudio (tastiera) e Giovanni (batteria).
Mentre è in uscita un EP di cinque pezzi, la band sta lavorando con Envyda per la realizzazione del videoclip del brano “Life is Unfair”.
“Life is Unfair” è inoltre stata utilizzata come colonna sonora per il cortometraggio “Trapassato Prossimo”.
Genere musicale: New wave / Post-punk revival / Darkwave

Dabol Trabol Dabol Trabol

Il gruppo nasce a gennaio 2016 riproponendo cover dei leggendari Lynyrd Skynyrd (una loro canzone da il nome alla band) e dei loro figli naturali i Blackberry Smoke di Atlanta. Thomas Piovan alla voce, chitarra acustica e piano, Paolo “Giazera” Bertolini ai cori e chitarra elettrica , Denis “Becker” Rizzi alla chitarra solista, Simoncelli “Over” Renato al basso e Vittorio “Alabama” Zandonati alla batteria sono i componenti fondatori del gruppo Moriano (Die from Cameras Valley). La scelta di affidarsi al Southern Rock balenava da anni nella testa del “Giazera” e del “Becker” e grazie alla decisione di “Over” di riprendere in mano il basso dopo molti anni e la disponibilità di Vito, storico batterista rock, si è finalmente formata la band. Il completamento naturale è stato l’arrivo del cantante e polistrumentista Thomas Piovan.

Genere suonato dai Dabol Trabol è il Southern Rock, il Country Rock e il Country Blues.
Genere musicale: Southern rock

Coro Castel Sez. Sat di Arco Coro Castel Sez. Sat di Arco

Il Coro CASTEL della Sezione S.A.T.di Arco di Trento, viene costituito nel luglio del 1944 da un gruppo di giovani appassionati della montagna e del canto popolare.
Vanta un passato ricco di ambiziosi riconoscimenti dal momento che, nei primi 15 anni di vita, ha ottenuto importanti riconoscimenti in concorsi nazionali corali come il 1° premio assoluto al Concorso Interprovinciale Cori Alpini in occasione del Raduno Triveneto dell’A.N.A. a Valdagno nel 1946, il 1° premio assoluto e il 1° premio nella categoria Cori Alpini al Concorso Corale delle 3 Venezie a Schio nel 1947, il 2° premio al 2° Concorso Corale Regionale a Merano nel 1949, il 1° premio assoluto nella categoria Cori Regionali per complessi con più di 15 elementi al 11° Concorso Corale Regionale a Merano nel 1958, il 3° premio al 4° Concorso Nazionale “Canti della Montagna” a Lecco ancora nel 1958, il 2° premio e il 1° premio assoluto per l’interpretazione “L’aria de la Campagna” pezzo obbligatorio alla 1° Rassegna Nazionale Cori Alpini ad Adria nel 1962.
Negli anni successivi il coro ha intensificato la sua attività concertistica, sia in Italia, che all’estero, esibendosi in Germania, Svizzera, Francia, Cecoslovacchia, Belgio, Ungheria, Austria e raggiungendo più di 2000 concerti.
A partire dal Gennaio 2007, accanto al coro degli adulti, è stato costituito il “Gruppo Primavera del Coro Castel”, una nuova formazione giovanile formata da 16 bambini solo maschietti di età compresa fra gli 8 e i 12 anni, con l’intento di diffondere la tradizione corale trentina e sviluppare nei giovani la passione del canto popolare.
Nel luglio del 2008, ha effettuato una tournee di concerti in Sicilia, partecipando in particolare alla 5° Rassegna Internazionale RA.CO.ES" Ragalna Cori Estate" come coro rappresentativo della tradizione corale alpina, a Ragalna (CT).
Nel Novembre 2010 ha presentato il volume "Quadri a do' passi da 'l Stif", raccolta di 20 composizioni per coro maschile scritte per il Coro Castel sez. SAT di Arco, realizzato dal Coro Castel con la collaborazione di poeti, musicisti e pittori trentini.
Nel 2014 ha festeggiato il 70°anno di fondazione con numerose manifestazioni fra le quali il concerto con la Camerata Musicale di Arco " Miserere sentivo cantar" e il concerto in zona " Busa dei Capitani " con figuranti in divisa, memorabili concerti in ricordo della ricorrenza del centenario della Grande Guerra.
Nel corso del 2015 il coro, ha partecipato alla manifestazione Internazionale di Riva del Garda denominata "In Canto sul Garda International Choir Festival & Competition", classificandosi al secondo posto nella categoria" Folklore maschile" Nello stesso anno, in collaborazione con la Federazione dei cori del Trentino, organizza il 1° Concorso "Luigi Pigarelli" al Casinò di Arco partecipando al Concerto inaugurale insieme al Coro Sat di Trento e raccogliendo attestati di stima da tutti i 24 cori ammessi alla manifestazione, per la peculiare attenzione e dedizione all'ospitalità.
Sempre nel 2015 ha inciso l’ultimo Cd dedicato al centenario della Grande Guerra "Miserere Sentivo Cantar"
Nel 2016 viene fondata la sezione femminile giovanile “Corale Livia” rivolta a bambine dai 5 ai 13 anni, interamente gestita dal Coro Castèl.
Attualmente il coro è diretto dal maestro d’orchestra Michele Brescia diplomatosi con il massimo dei voti in Flauto presso il Conservatorio G. Verdi di Milano e perfezionatosi presso la Scuola di Musica di Fiesole. Tiene diversi concerti in Italia e in Europa.

Genere musicale: Canzoni di montagna

Coro 60&Più Coro 60&Più

Formato esclusivamente da voci femminili e nato nell'ambito SMAG. Il repertorio spazia da brani della tradizione italiana, alla musica popolare e classica. Il Coro è diretto dal M° Roberto Garniga.

Genere musicale: Musica popolare e classica

Clipper Clipper

I clipper sono una indie rock/americana band, nato nel 2006.
All'attivo due album: 'Make My Day' , (2007) e 'No Second Hand Life' (2013).
I clipper appaiono come band elettrica in pub e circoli e come suonatori acustici per le strade delle città o in campagna a feste popolari ecc.
Il disco 'Make My Day' e' stato programmato nel dicembre 2007 su tallafornia waves, tallaght 99fm radio (Dublino, Irlanda) e ottimamente recensito da Tom McHagen (artistsilove, New York City, NY) e Wyldy Haskell (Wildysworld, Amherst, NY).

Formazione attuale: Lorenzo Romagnoli, voce, armonica, chitarra, banjo; Dave Marino, chitarra, mandolino; T.J. Winchester, batteria,
cymbals; Fepo, basso.
Genere musicale: indie rock, folk

Cinnamon Rolls Cinnamon Rolls

“I Cinnamon Rolls sono una cover band pop di Bolzano.

La formazione originale nasce nel 2001 come sestetto jazz col nome “T.Monk’s”.

Verso la fine del 2013 il gruppo passa da sei elementi ad una formazione più “snella” composta da voce, tastiere, basso e batteria.
Viene quindi rivista l’intera scaletta nonché il look del gruppo, mantenendo però la cura negli arrangiamenti e nell’esibizione live.

I Cinnamon Rolls offrono uno spettacolo con una rassegna di brani classici e nuovi di artisti come Nina Simone, Caro Emerald, Nina Zilli, Sade e molti altri. Alcuni brani sono stati riarrangiati dai Cinnamon Rolls per offrire ai loro ascoltatori nuovi modi di apprezzare classici che hanno segnato la storia della musica."

Genere musicale: electro swing, ྌ's pop, blues

Cantiere 26 Cantiere 26


Genere musicale:

Camel Toe Band Camel Toe Band

La band nasce nell'autunno 2010 con l'intento di proporre brani del Rock Classico in chiave rielaborata, per far conoscere alle nuove generazioni dei pezzi che hanno fatto la storia del rock. La band è formata inizialmente da Massimo Zorer Chitarra solista e voce, Giovanni Valle Chitarra ritmica e voce, Daniel Corradi batteria e Nicola Port basso. A partire dal 2014 si aggiunge poi Andrea Toller alla voce, portando nuova freschezza ed energia alla band.
Genere musicale: Rock

Cafè Desordre Cafè Desordre

I Cafe Desordre nascono nel novembre 2008, a Verona, grazie alla
sintonia creativa di Andrea Felis (voce, chitarra) e Matteo Del Passo
(chitarra, effetti, cori). La formazione attuale si completa con
l'arrivo nel novembre 2012 di Luca Venturini alla batteria e nel
dicembre 2016 di Michele Zanotti al sax. Influenze folk, musica
balcanica, jazz e psichedelia. Dal 2016 affiliati Soundreef.
4 dischi pubblicati.L'ultimo "Disordinazioni" (2016) si trova su tutti
i principali "Digital Store".
Attualmente sono al lavoro sul prossimo album previsto in uscita a
fine 2018.
Genere musicale: Musica originale in italiano, genere: Folk, Jazz, musica balcanica e psichedelia

CA.OS. Acoustic Corner CA.OS. Acoustic Corner

Duo acustico che nasce esplicitamente per la festa della musica di Arco 2018.
Catalina Rodriguez, giovane e talentuosa cantante e Oscar Bussola, bassista dei L.M.T. si cimentano in una veste inedita proponendo cover pop in veste acustica esclusivamente chitarra e voce.

Genere musicale: Cover Acustiche

Butterfly system Butterfly system

I The butterfly system si formano nel ottobre del 2015,dopo l'abbandono del precedente bassista e cantante,con il quale formavano un trio progressive chiamato The cobweb; l'attuale formazione, presenta un repertorio formato da brani inediti della precedente, che si arricchisce con delle cover progressive dei più quotati gruppi anni sessanta e settanta: Pink Floyd,E.M.P,le Orme ed i Rare bird.
Al basso e voce abbiamo Claudio Granatiero,alla batteria Alessio Ravanelli ed alle tastiere Michele D'Alberto.

Genere musicale: Progressive rock

Brass in Concert Brass in Concert

“Comunque vada... sarà un successo!". Questo il motto adottato dalla Libera Brass Band. All'apparenza una banda di matti, nella sostanza... anche peggio!
Nasce e debutta in Trentino nella primavera 1995. Il gruppo è composto da una ventina di giovani provenienti dalla Val di Sole, Valli Giudicarie, Val di Ledro e dalla zona del Garda. La voglia di fare musica e di stare insieme anche al di là delle prove e dei concerti sono all'origine della costituzione della band, nata da un'idea del professor Stefano Bordiga (diplomato in tromba presso il Conservatorio di Verona nel 1987), attuale direttore musicale, solista e polistrumentista del complesso.
Il termine brass band indica un gruppo musicale particolare: tradotto dall'inglese significa infatti "banda di ottoni", ma non si tratta certo di un gruppo... che suona maniglie! (però... in futuro, ...chissà?!). Al suo interno, piuttosto, vi figurano musicisti che danno fiato a strumenti quali la tromba, il trombone e il corno, fra i più conosciuti, ma pure il flicorno - soprano, tenore e baritono - e il basso tuba; inoltre decisivo e prezioso è il contributo per la parte ritmica delle percussioni e della chitarra basso.
Formazioni ormai piuttosto diffuse e radicate nel centro e nord Europa, in particolare in Olanda, Svizzera ed Inghilterra, ma molto meno in Italia, dove se ne contano pochi e sporadici esempi. E comune allora che da noi le brass band vengano scambiate e confuse con le altre bande musicali, che è più facile incontrare e conoscere.
Eppure, oltre all'aspetto tecnico e musicale dell'assenza delle "ance" (ossia di strumenti come clarinetti e sax), che produce un diverso impasto timbrico e sonoro, in genere una brass band si differenzia dalle altre bande tradizionali anche per il suo modo di atteggiarsi e di presentarsi al pubblico.
Questo vale in particolar modo per la Libera Brass Band, che non a caso... si chiama così! Infatti il nome Libera indica e raccoglie in sé l'entusiasmo, l'esuberanza e la spensieratezza, che sgorgano spontanei dai componenti e dal maestro stesso: Libera come la sua musica allegra e vivace, proposta in modo originale e fuori dagli schemi.
La Libera Brass Band si propone dunque da un lato di diffondere la cultura e la conoscenza musicale degli ottoni, e dall'altro di dare spettacolo, coinvolgendo e divertendo sempre di più il suo pubblico.

Genere musicale: Colonne sonore film - cover musica leggera

Blu Kobalto Blu Kobalto

Blu Kobalto si crea con l'intento di comporre brani autentici.
Questi brani, scritti in italiano, sono caratterizzati spesso da un'atmosfera melanconica, hanno peculiari tematiche riflessive, intimiste e toccano anche temi "crudi" e scomodi per il pensiero comune.
Il colore della musica e delle melodie è un'intrinseca unione di generi ed esperienze vissute in passato.
Alessandro è riuscito a dare vita al suo più smodato desiderio: quello di raccontare, raccontarsi, emozionare, emozionarsi attraverso le canzoni.

Genere musicale: Cantautorato

Blind Prophecy Blind Prophecy

I Blind Prophecy si formano nel 2014 a Pergine Valsugana. La band propone da subito delle serate tributo agli Iron Maiden riscuotendo un buon successo nei locali della zona e fuori provincia. Nel 2015 i Blind Prophecy registrano la loro prima demo: "Rise Again". Nell'ultimo periodo ha iniziato a lavorare su brani inediti proponendo un sound heavy metal classico con influenze progressive.
Genere musicale: Heavy Metal/Progressive Metal

Big babol


Genere musicale:

B - Folk B - Folk

I B-Folk sono una band bolzanina che propone un folk-blues teso alla valorizzazione di sonorità di origine mediterranea, soprattutto italiana e meridionale, anche attualizzate con l'apporto di stili musicali più moderni e diversificati.

Fra gli autori proposti si citano V. Capossela, A. Mannarino, D. Silvestri, P. Daniele etc..

Attualmente la formazione completa é la seguente:
Domenico Laratta chitarra e voce; Luca Dall'Asta fisarmonica, tastiere e cori; Paolo Bega sassofono e cori; Andreas De Lucia percussioni; Antonio Rossetti, Ukubass; Francesco Basciu, chitarre.

Genere musicale: Folk-blues

Attilio Attilio

Per molti anni componente di un gruppo musicale dedito in prevalenza al “liscio”, nel 2012 ho continuato il percorso musicale come solista sax, proponendomi in brani di musica leggera per creare un’atmosfera di contorno a ricevimenti, cene, … oppure nelle vie o piazze come cornice musicale a iniziative commerciali.
Genere musicale: Pop

Associazione Aquila Albanese Associazione Aquila Albanese


Genere musicale: Folk

21minutes Band 21minutes Band

I 21minutesBand nascono a gennaio 2017 all'interno del progetto di “Musica d'insieme” della Scuola Musicale Alto Garda coordinato dal musicista Jazz Giordano Grossi.
Trovano linfa e vita propria a marzo 2017 quando il gruppo decide di percorrere i primi passi fuori dalla scuola incontrandosi in una sala prove a Dro (TN).
I 21minutesBand sono un gruppo musicale di non professionisti con una grande passione per la musica che sperimenta nell'ambito del Jazz-pop prendendo in prestito brani più o meno noti e restituendoli al pubblico personalizzati a misura del gruppo.
La voce e' di Serena Martinelli dalle cui corde volano verso il cielo le note e le parole su cui fluttuano i groove di Patrick Bouvier, il nostro batterista. Ballano sulla tastiera le dita di Martina Locher, mentre le chitarre di Ermes Bonazza e Angelo Bonaventura supportano le note basse di Stefano Potrich. Al violino, tra tutti noi, Gabriele Michelotti.
Perche' ci chiamiamo 21minutesBand? Chiedetecelo di persona…..
Genere musicale: pop - jazz

Cosmopolitan Cosmopolitan

"COSMOPOLITAN " propongono, in versione easy listening, brani di successo internazionale di grandi interpreti (Sade, Mario Biondi, Lucio Battisti, Bruno Martino, Burt Bacharach, Peggy Lee, Diana Krall, Ray Charles, Nora Jones,Etta James, Dinah Washington, Nina Simone, ecc..), ricreando atmosfere discrete e rilassanti, privilegiando sonorità raffinate ed eleganti.
L’ensamble strumentale vede l’unione di cinque musicisti con anni di esperienza musicale, anche professionistica e studio di vari generi ( Jazz, Swing, R&B, Rock e Blues), accomunati dall’ intento di proporre alcuni dei classici del panorama americano e italiano in versione Smooth Jazz dagli anni 30' ai giorni nostri. Il contributo vocale si propone di arricchire gli arrangiamenti dei brani attraverso una vocalità soft e ricercata per un piacevole ascolto.
Genere musicale: Smoot Jazz e Lounge

Zumba by Susi Zumba by Susi

Siamo un gruppo di ragazze che si propongono di mostrare come è strutturata una lezione di Zumba. L'istruttrice certificata è Susi Ferrata
Zumba è una lezione di fitness musicale di gruppo che utilizza i ritmi e i movimenti della musica afro-caraibica, combinati con i movimenti tradizionali dell'aerobica.
Ha come obiettivo principale creare un alto consumo calorico grazie alla sua intensità variabile. Inoltre le musiche e le coreografie hanno lo scopo principale di divertire il praticante in modo da fargli dimenticare lo sforzo fisico. Le coreografie sono create appositamente per fornire un lavoro di alta intensità cardio-vascolare e un'alta dose di tonificazione.
Genere musicale: Danza

Gruppi Ballo Coordinamento Attività 60&Più Gruppi Ballo Coordinamento Attività 60&Più

Gruppo Ballo amatoriale: si esprime attraverso balli caraibici, di gruppo e liscio. E' costituito da socie e soci che settimanalmente frequentano i corsi messi a disposizione dalla nostra Associazione, guidati dall'insegnante Cristina Bortolameotti.
Genere musicale: Balli caraibici e di gruppo

A.S.D. Odette A.S.D. Odette


Genere musicale: Danza Moderna/ Hip-Hop

Afrokizomba


Genere musicale: ballo kizomba

Non solo fitness A.S.D.


Genere musicale: ballo classica/moderno, Hip-Hop, reggaeton

Country Whisper Dance School Country Whisper Dance School

"Country Whisper Dance School", ballerini di Country and Western Line Dance provenienti da tutto il trentino Alto Adige e Veneto. Tutto lo staff è riconosciuto a livello nazionale.
Genere musicale: Balli country

Academia de Tango Academia de Tango

"Academia de Tango" è un’Associazione Sportiva Dilettantistica, nata ad Arco nel 2012. Essa si occupa di promuovere sul territorio “Alto Garda e Ledro” il tango argentino (tango, vals e milonga) attraverso corsi, allenamenti e manifestazioni. Negli anni precedenti ha partecipato ad alcune edizioni della “Festa della Musica.
Genere musicale: Balli tango argentino

Arcodance - Gruppo Arcodance - Gruppo "ONE SIZE"

La scuola Arcodance propone corsi di balli di coppia e di gruppo a partire da settembre fino a maggio....in estate organizza serate all aperto e partecipa a numerose manifestazioni
Il nostro obbiettivo è il divertimento senza pero trascurare la tecnica la musicalita e l'interpretazione dei brani
I passi base sono semplici, chiunque si può cimentare in questa disciplina che diventa movimento, divertimento, aggregazione.
Le persone che partecipano ai corsi sanno che coniugano movimento ed insegnamento, musica e divertimento, si crea un clima estremamente creativo, dove si respira nell’aria la voglia di muoversi ed è palpabile il piacere.

Genere musicale: Balli di gruppo

Scuola di Danza Scuola di Danza "Il cigno nero" fi Ferrati Elisa

Questa scuola di danza nasce tre anni fa con l'insegnante Elisa Ferrati, diplomata presso l'International Dance Association di Ravenna.
All'interno della scuola si studiano molte discipline, danza classica, moderna, moderna jazz, hip hop, contemporanea e pilates, la scuola è composta da più di 100 allievi, quest'anno ci piacerebbe partecipare alla Festa della musica con varie coreografie che spaziano appunto in molti stili; in particolare quest'anno la scuola ha toccato due temi molto importanti:
- la violenza sulle donne
- omaggio a Schindler list
Appunto dove abbiamo cercato di creare un racconto attraverso i passi di danza. Le coreografie sono interpretate da bambine e ragazze con un'età compresa tra 8 e 18 anni.
Genere musicale: Balli di gruppo

Arco Iris Dance Arco Iris Dance

E’ dal 1992 che l’associazione Arco Iris Dance organizza sul territorio dell’Alto Garda e Ledro, Giudicarie e Rendena e valle Sabbia, corsi di ballo liscio e di gruppo e danze caraibiche coinvolgendo persone di tutte le età.
Nel 2013 per la prima volta e poi tutti gli anni ad oggi, l’associazione partecipa alla Festa della musica con il gruppo del corso di Gavazzo di Tenno,
esibendosi nelle varie postazioni messe a disposizione dall’organizzazione.
L’anno scorso per la prima volta in assoluto ha ballato insieme al NUMERO UNO dei balli di gruppo in Italia, JOEY DI STEFANO( nella foto di gruppo)
che parteciperà anche quest’anno con la moglie RINA.

Genere musicale: Balli di gruppo